Prima di lunghi viaggi, o anche per accertarsi dello stato di salute dell’auto nel suo utilizzo quotidiano, è bene eseguire periodicamente alcuni controlli sulle parti essenziali del veicolo.
La Rete Officina Numero Uno esegue il servizio di check-up sicurezza 10 controlli, che ti consente di verificare l’efficienza della tua auto per viaggiare in sicurezza.

Le parti fondamentali oggetto del check-up sicurezza sono:

Olio motore e livello liquido freni
Il livello dell’olio motore andrebbe controllato ogni 2.000 km circa e sostituito almeno una volta all’anno. Il liquido freni va sostituito ogni due anni.

Batteria.
Lo stato di carica della batteria, soprattutto in estate e in inverno, andrebbe monitorato periodicamente.

Tergicristalli
Le spazzole anteriori e posteriori dovrebbero aderire al vetro in ogni suo punto: in particolare d’estate il calore può indebolire i tergenti in gomma dei tergicristalli, quindi è bene controllarli ogni cambio stagione per assicurarsi una buona visuale in caso di pioggia.

Controllo degli pneumatici
La pressione delle gomme va controllata per assicurarsi che sia quella raccomandata, tenendo conto che in particolare le basse temperature influiscono sulle prestazioni degli pneumatici. Inoltre va verificato lo stato di usura del battistrada: per legge deve avere altezza minima pari a 1,6 cm.

Filtro aria abitacolo
Il filtro antipolline è responsabile della qualità dell’aria che respiri nell’abitacolo, va sostituito ogni 15.000 km o almeno una volta all’anno.

Filtro aria motore
Un filtro aria pulito diminuisce i consumi ed aumenta l’efficienza del motore.

Ammortizzatori
Gli ammortizzatori sono particolarmente soggetti ad usura in quanto vengono sollecitati in continuazione, vanno controllati almeno ogni 20.000 km.

Freni anteriori e posteriori
Uno dei più importanti elementi di sicurezza, l’impianto frenante, deve essere sempre in ottimo stato. È buona prassi effettuare un controllo ogni 15.000 km.

Luci
Un sistema di illuminazione funzionante è fondamentale per la tua sicurezza, perciò è importante controllare periodicamente le luci.

Efficienza impianto di climatizzazione
Il corretto funzionamento del climatizzatore tutela sia il comfort di guida che la sicurezza, in quanto consente di mantenere la corretta temperatura per una guida piacevole nei mesi estivi, e di ridurre l’umidità e la condensa nei mesi invernali, garantendo la giusta visibilità. È bene quindi far controllare l’efficienza dell’impianto prima di ogni cambio stagione.